GEMMA GALGANI MOSTRA IL SENO RIFATTO A UOMINI E DONNE. TINA CIPOLLARI: «MA NON TI VERGOGNI?»

by Gossip Leggo

Torna Uomini e Donne e tornano le liti fra Tina Cipollari e Gemma Galgani. Ad accendere la miccia stavolta è un filmato sugli interventi di chirurgia estetica a cui la dama di Torino si è sottoposta questa estate. Dopo un ritocchino alle labbra, infatti, Gemma Galgani ha deciso di rifarsi anche il seno, accettando il suggerimento del chirurgo di fiducia. Tina Cipollari, incredula, ha detto all’acerrima nemica: «Cosa ti sei rifatta? Le frittelle? Ma non ti vergogni a trascorrere l’estate per attirare gli uomini?». Gemma, 71 anni, ha difeso la sua scelta, affermando di essere felice come non mai e di voler continuare a cercare l’amore.

«Sono stata coraggiosa alla mia età a sottopormi ad un’operazione del genere… Il progetto più importante è quello di trovarmi un fidanzato ed io ci credo ancora», ha ammesso Gemma. Tina ha invece ribadito: «Tanto mi critichi e poi vai a fare le stesse cose? Io queste cose non le accetto. È meglio vedere due frittelle decadenti che due palloni gonfiati sul corpo di una donna di 71 anni». E a Maria De Filippi ha chiesto: «Gemma non era quella che puntava sull’intelligenza e che non aveva bisogno della chirurgia estetica?».

Gemma Galgani, seno rifatto a 71 anni
In un’intervista a Nuovo Tv, la dama aveva parlato della sua scelta di rifarsi il seno: «Ho ceduto alla vanità lo ammetto. Ho deciso di fare un regalo a me stessa e sono pienamente soddisfatta». Gemma ha raccontato: «Ero giù di morale per le tante delusioni sentimentali e così ha cominciato a stuzzicarmi l’idea di un nuovo miglioramento fisico, un cambiamento che mi potesse rendere più sicura anche a livello emotivo».

E poi ha spiegato: «Porto avanti le mie idee senza guardarmi indietro. Mi chiedo che senso abbia offendermi gratuitamente. Mi piacerebbe invece essere d’esempio a tutte quelle donne che, alla mia età, non hanno il coraggio di fare quello che ho fatto io, magari proprio per paura di quello che possono pensare gli altri». «Mi sento meglio anche con me stessa – ha concluso -. Non mi resta che incontrare il mio principe per scrivere insieme il lieto fine. Ma stavolta non lo voglio azzurro, lo voglio vero».

Potrebbe piacerti anche

Leave a Comment

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da parte di questo sito web.